notizie

Primo Maggio: Call for a Transnational Migrants’ Struggle!

Primo Maggio: Call for a Transnational Migrants’ Struggle!

‘Il Coordinamento Transnazionale dei Migranti chiama tutti i migranti – uomini, donne, persone LGBTQIA*, rifugiati, richiedenti asilo e senza documenti – a una giornata di lotta transnazionale […]il Primo Maggio è una giornata per la libertà, il potere e la dignità dei migranti. Una giornata di sciopero contro il razzismo istituzionale che sostiene lo sfruttamento e […]

Leggi
Condividi sui social

Fascicolo Mondi Migranti 1/2022 “IMMIGRATI E CITTADINANZA DAL BASSO” a cura di Maurizio Ambrosini e Simone Baglioni

Fascicolo Mondi Migranti 1/2022 “IMMIGRATI E CITTADINANZA DAL BASSO” a cura di Maurizio Ambrosini e Simone Baglioni

‘Quello di cittadinanza è un concetto complesso e sfaccettato, in cui si possono distinguere diverse dimensioni, intrecciando aspetti normativi, politici, sociali e psicologici. Con riferimento agli immigrati, molta discussione si è concentrata sulla dimensione legale della cittadinanza, ossia sui criteri, le condizioni e i tempi per l’accesso allo status di cittadini del nuovo paese in […]

Leggi
Condividi sui social

L’emersione dei sommersi

L’emersione dei sommersi

A marzo 2020, mentre la pandemia dilagava nella penisola italica e veniva deciso il primo lockdown, le frontiere tra i paesi europei venivano chiuse e avanzava un fantasma: la mancanza della manodopera agricola. Confagricoltura dichiarò che sarebbero venute meno 200.000 persone per la raccolta e il lavoro nei campi. Il dilagare di un virus aveva […]

Leggi
Condividi sui social

Laika in Bosnia. Arte e diritti

Laika in Bosnia. Arte e diritti

La street artist romana Laika ha installato in Bosnia le sue opere grafiche per denunciare l’emergenza umanitaria alle porte dell’Europa: “Ho voluto vedere con i miei occhi quali fossero le condizioni di migliaia di persone bloccate alle porte dell’Europa. Freddo, scarsità di cibo ed acqua e violenza da parte della polizia ogni volta che si […]

Leggi
Condividi sui social

Diritti fantasmici

Diritti fantasmici

Sono quasi un migliaio i migranti e le migranti nel gelo della Bosnia. Dopo l’incendio del 23 dicembre 2020 presso il campo profughi di Lipa, circa novecento persone sono rimaste senza niente, ad infierire sui loro corpi stanchi anche le copiose nevicate di questi giorni. Né acqua né elettricità. Con estrema difficoltà la Caritas e […]

Leggi
Condividi sui social

Eloquenti geografie: undici anni dopo la Rivolta di Rosarno

Eloquenti geografie: undici anni dopo la Rivolta di Rosarno

Undici anni fa divenne di dominio pubblico il fatto che ogni giorno da Rosarno partivano per andare a lavorare nella Piana di Gioia Tauro migliaia di migranti. Come braccianti agricoli, in condizione di schiavitù. Cosa (non) è cambiato dal noto giorno della Rivolta di Rosarno del 2010?Le condizioni socio-economico-sanitarie dei lavoratori agricoli sono ancora drammatiche. […]

Leggi
Condividi sui social

Quante storie in una storia

Quante storie in una storia

“Ci sono tantissimi terreni che non vengono coltivati in queste montagne trentine e possono diventare un’occasione importante sia per i giovani migranti ma anche i ragazzi italiani che stanno cercando un lavoro. Potrebbero mettersi assieme, creare delle piccole cooperative dove tutti offrono le proprie capacità, dalla forza fisica alla propensione per il marketing. È un […]

Leggi
Condividi sui social

Il Patto Europeo su migrazione e asilo e il Decreto Lamorgese

Il Patto Europeo su migrazione e asilo e il Decreto Lamorgese

Venerdì 15 gennaio 2021, dalle ore 15:00 alle ore 17:30, si terrà il seminario formativo gratuito online Il Patto Europeo su migrazione e asilo e il Decreto Lamorgese, organizzato da Lai-momo coop. Sociale nell’ambito del Progetto SAI-SIPROIMI del Comune di Bologna coordinato da ASP-Città di Bologna. La discussione sulla piattaforma zoom sarà moderata da Silvia […]

Leggi
Condividi sui social

Al Ministero della Salute sottoscritto accordo tra Ministero dell’Interno e INMP

Al Ministero della Salute sottoscritto accordo tra Ministero dell’Interno e INMP

Il 22 dicembre 2020, presso il Ministero della Salute e alla presenza della Sottosegretaria di Stato alla Salute, è stato sottoscritto l’Accordo di collaborazione tra il Dipartimento delle libertà civili e l’immigrazione del Ministero dell’Interno e l’Istituto Nazionale per la promozione delle popolazioni migranti e il contrasto delle malattie della povertà (INMP) relativo alla salute […]

Leggi
Condividi sui social

Medici Senza Frontiere sulla “nuova Moria”: ‘Le condizioni sono pessime’.

Medici Senza Frontiere sulla “nuova Moria”: ‘Le condizioni sono pessime’.

Inchiesta di Armin Ghassim Abdul Azim Sultani arrotola un materassino e lo stringe. L’acqua fredda fuoriesce dal tessuto. Ha piovuto nel campo profughi di Lesbo. Anche il copriletto è bagnato, sotto il quale Sultani dorme con la moglie e la figlia di otto mesi. Sua moglie appende la coperta su una corda che è tesa […]

Leggi
Condividi sui social