coronavirus

Eloquenti geografie: undici anni dopo la Rivolta di Rosarno

Eloquenti geografie: undici anni dopo la Rivolta di Rosarno

Undici anni fa divenne di dominio pubblico il fatto che ogni giorno da Rosarno partivano per andare a lavorare nella Piana di Gioia Tauro migliaia di migranti. Come braccianti agricoli, in condizione di schiavitù. Cosa (non) è cambiato dal noto giorno della Rivolta di Rosarno del 2010?Le condizioni socio-economico-sanitarie dei lavoratori agricoli sono ancora drammatiche. […]

Leggi
Condividi sui social

Medici Senza Frontiere sulla “nuova Moria”: ‘Le condizioni sono pessime’.

Medici Senza Frontiere sulla “nuova Moria”: ‘Le condizioni sono pessime’.

Inchiesta di Armin Ghassim Abdul Azim Sultani arrotola un materassino e lo stringe. L’acqua fredda fuoriesce dal tessuto. Ha piovuto nel campo profughi di Lesbo. Anche il copriletto è bagnato, sotto il quale Sultani dorme con la moglie e la figlia di otto mesi. Sua moglie appende la coperta su una corda che è tesa […]

Leggi
Condividi sui social

Il centro di Moria: situazione critica, prima e dopo. Call to Action: firma la petizione

Il centro di Moria: situazione critica, prima e dopo. Call to Action: firma la petizione

Alcuni giorni fa, il centro di Moria è stato completamente distrutto dalle fiamme. Questo centro, situato sull’isola di Lesbo, ospitava circa 12000 persone, un numero nettamente superiore ai posti disponibili (parliamo di circa 3000). Un terzo di queste persone sono bambini, costretti come gli altri alla fuga e a dormire sul ciglio della strada, senza […]

Leggi
Condividi sui social

La relazione del Garante dei Detenuti

La relazione del Garante dei Detenuti

Alcuni giorni fa è stata presentata la Relazione al Parlamento del Garante nazionale dei detenuti e le persone private della propria libertà, Mauro Palma, il quale ha successivamente rilasciato una intervista in cui esponeva i punti chiave della stessa, per chiarire eventuali dubbi. I primi sei mesi dell’anno in corso sono stati profondamente segnati dall’emergenza […]

Leggi
Condividi sui social

L’accoglienza ai tempi del coronavirus

L’accoglienza ai tempi del coronavirus

In più occasioni si è parlato e discusso delle differenti modalità di accoglienza dei migranti o dei rifugiati e di un confronto tra di esse, valutando pro e contro. L’esperienza che abbiamo affrontato negli ultimi mesi, legata all’emergenza sanitaria di carattere globale e condizionata dalla sua influenza, ha fatto riscontrare una netta rivincita del sistema […]

Leggi
Condividi sui social

Decreto Rilancio ed accordo migranti

Decreto Rilancio ed accordo migranti

Una lunga trattativa tecnica divisa in tre fasi sul tavolo del consiglio dei ministri per discutere del Decreto Rilancio, un insieme di modifiche ed atti, volti a riequilibrare la situazione attualmente in bilico, che ha indubbiamente risentito del particolare periodo storico. Nella bozza finale, il provvedimento conta ben 258 articoli scritti in oltre 430 pagine, […]

Leggi
Condividi sui social

L’emergenza per i soggetti vulnerabili

L’emergenza per i soggetti vulnerabili

L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, conosciuta con l’acronimo Agia, è un organo monocratico italiano, istituito nel 2011 e con sede a Roma, che si occupa di promuovere l’attuazione dei diritti dei minorenni, seguendo le misure previste dalla convenzione di New York.Responsabile di tale organo è Filomena Albano, la quale alcuni giorni fa ha scritto […]

Leggi
Condividi sui social

Proposte avanzate per la piana di Gioia Tauro

Proposte avanzate per la piana di Gioia Tauro

Diversi enti sociali, tra cui Medici per i Diritti Umani, FCEI, Co.S.Mi e SOS Rosarno, hanno inoltrato una lettera, tramite l’indirizzo PEC del Dipartimento Salute, ad Antonio Belcastro, Jole Santelli e Nino Sperlì, nell’ordine il Dirigente Generale del Dipartimento Salute e politiche sanitarie, la Presidente ed il Vice Presidente della Regione Calabria. In questa lettera […]

Leggi
Condividi sui social

Il gioco della patata bollente!

Il gioco della patata bollente!

Una delle qualità che spesso caratterizza la politica italiana è la capacità di non prendersi la responsabilità, di buttarla piuttosto addosso ad altri, di farla rimbalzare da un capo all’altro senza mai nulla di concretamente fatto, proprio come il gioco della patata bollente. Anche nelle attuali circostanze, abbastanza delicate ed esasperate, questa qualità salta fuori. […]

Leggi
Condividi sui social

Informativa emergenza coronavirus per i richiedenti protezione internazionale

Informativa emergenza coronavirus per i richiedenti protezione internazionale

Considerata la difficile situazione che in queste ultime settimane stiamo vivendo, in Italia e nel mondo, a causa del diffondersi del Coronavirus, il Governo ci sta invitando a rimanere a casa per limitare i contagi e per superare l’emergenza, cercando il più possibile di venire incontro alle esigenze della popolazione. Proprio per tutelare tutti, le […]

Leggi
Condividi sui social