asilo

Il Patto Europeo su migrazione e asilo e il Decreto Lamorgese

Il Patto Europeo su migrazione e asilo e il Decreto Lamorgese

Venerdì 15 gennaio 2021, dalle ore 15:00 alle ore 17:30, si terrà il seminario formativo gratuito online Il Patto Europeo su migrazione e asilo e il Decreto Lamorgese, organizzato da Lai-momo coop. Sociale nell’ambito del Progetto SAI-SIPROIMI del Comune di Bologna coordinato da ASP-Città di Bologna. La discussione sulla piattaforma zoom sarà moderata da Silvia […]

Leggi
Condividi sui social

Progetti SIPROIMI prorogati fino al 31 dicembre 2020

Progetti SIPROIMI prorogati fino al 31 dicembre 2020

Secondo quanto si apprende dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale in data 30 aprile,l’art. 86 bis del decreto Cura Italia prevede una proroga di tutti i progetti Siproimi attivi sul territorio nazionale, fino alla data del 31 dicembre 2020. Tale intervento, che ha visto la collaborazione di ANCI e Ministero, risulta essere di fondamentale necessità, considerata […]

Leggi
Condividi sui social

Linee guida della Commissione Europea

Linee guida della Commissione Europea

Nella riunione che si è tenuta a Marzo, i capi di Stato o di governo degli Stati membri dell’Unione Europea hanno discusso sulla necessità di fare fronte comune con la Commissione, così da attuare un modus operandi che risulti essere uguale ed omogeneo per tutti, anche in questa fase di emergenza sanitaria che sta coinvolgendo […]

Leggi
Condividi sui social

Meno richieste di asilo, più dinieghi

Meno richieste di asilo, più dinieghi

La Fondazione ISMU, Iniziative e Studi sulla Multietnicità, ha sede a Milano e si occupa di condurre ricerche, fornire dati e sostenere iniziative che riguardano la società multietnica e multiculturale, nonché i fenomeni migratori nella sua complessità.Poiché siamo ancora tutti convinti che ci sia un flusso di immigrati in crescita, forse è il caso di […]

Leggi
Condividi sui social

Paesi sicuri: pro e contro

Paesi sicuri: pro e contro

Le domande di protezione internazionale sono numericamente aumentate e questo comporta un maggiore lavoro ed un maggiore tempo di attesa nei tribunali che si occupano del disbrigo di queste pratiche. Il Decreto legge Salvini del 4 ottobre 2018, n. 113 prevede una lista di Paesi ritenuti sicuri ai sensi dell’articolo 2-bis del decreto legislativo 28 […]

Leggi
Condividi sui social